09

4 settembre 2013 § Lascia un commento

a. Di opera, situazione, episodio, atteggiamento e sim. che suscitano un sentimento di malinconica commozione, di mestizia, di compassione, di pietà: un drammaun romanzoun film p.; il pappello di una madre ai rapitori del figliola p.conclusione di una vicendauna scena veramente p.; attore specializzato nelle parti patetiche. Anche, che tende artificiosamente a commuovere, eccessivamente sentimentale: assumere atteggiamenti p., pose p., una espressione p.; parlare in tono p., con voce p.; declamare con accenti p.; rivolgere sguardi p.; e con riferimento alla persona stessa: quanto sei patetico oggi!; in tono iron., è stato veramente p. (o ha fatto una figura veramente p.), di chi si è comportato in maniera non idonea in una particolare circostanza, così da suscitare commiserazione; anche come sost., spec. nella locuz. fare il p.: smettila di fare il patetico!, o la patetica!

 

Di notte svengo,

di giorno perdo tempo.

Annunci

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per settembre, 2013 su .